“Non possiamo pretendere che le cose cambino,

se continuiamo a fare le stesse cose.  "

                           Albert Einstein, 1931

 

 

Quando rivolgersi a un Terapeuta?

La decisione di chiedere aiuto può essere travagliata, dopotutto, è difficile immaginare cosa aspettarsi da un colloquio clinico.

La maggior parte delle persone prova sollievo dopo il primo incontro, almeno in parte, perché può sentirsi libera di esprimere emozioni trattenute per giorni, settimane o mesi.

Ma quanto male bisognerebbe stare prima di cercare aiuto? 

Vecchia sveglia
La psicoterapia ha basi solide: lo dice la Scienza
 

Gli attacchi di panico possono verificarsi in modo inaspettato procurando una risposta soggettiva di paura o impotenza. All'interno di una relazione terapeutica si può acquisire maggior consapevolezza di sé, dei pensieri e delle paure irrazionali (morire, svenire, imbarazzarsi) che emergono durante un attacco di panico

State of mind:

https://www.stateofmind.it/2018/10/attacchi-panico-ansia-terapia/